Equilibrio

Pesci (19 febbraio – 20 marzo) “Avete presente la sensazione che si prova quando, a forza di dondolare su una sedia, improvvisamente si rischia di cadere, ma poi ci si riprende all’ultimo momento? Io mi sento sempre così”, dice il comico Steven Wright. Se sei un tipico Pesci, sai benissimo di cosa sta parlando. Questa è la brutta notizia. Quella … Continua a leggere

Rosso

A cosa vi fa pensare questo colore? a me alla maglia che indosserò domani in segno di solidarietà con i monaci della Birmania. Ma anche alla Spagna: meta che ho scelto per il mio viaggio auto-premio post master. Precisamente ho scelto Madrid: 4 giorni, 3 notti in cui spero di vivere e vedere la città nel modo più intenso possibile. … Continua a leggere

Rallentare

Raffreddore e malinconia come gomma piuma intorno a piatti sonanti della mia rumorosa batteria quotidiana. Corro, mi stanco, mi confronto, scrivo, organizzo. Giornate frenetiche che non mi lasciano il tempo di pensare. Ma mi concedono energia per fare molto. Oggi però mi tocca rallentare il ritmo, respiri lunghi e dolorosi. Gola irritata e pensieri un po’ tristi. Voglia di qualcosa … Continua a leggere

Corsi

Stasera sarò breve perchè ho l’abbassamento di voce. Mi sono iscritta ad un corso ma non dico cosa finchè non ho la conferma che parta: se non c’è un numero sufficiente di iscritti non si fa. Provate a indovinare di cosa si tratta… E voi che passate di qui quali sono i corsi più strani a cui vi siete iscritti?

Sabato sera

Appuntamento al parcheggio davanti alla piscina verso le 22. Gli sportelli delle auto aperti per mixare le melodie dalle varie autoradio. Un paio di sigarette in attesa che arrivino gli altri. Chiacchiere leggere perchè iniziare un discorso in piedi in un parcheggio in attesa di scegliere il locale ti dà la certezza di essere interrotti e allora me lo racconti … Continua a leggere

Estate

FInalmente è ufficilamente finita l’estate! Per me è stata un’estate durissima in cui ho visto poco mare, ho lavorato tanto, ho pianto parecchio e ho cambiato la visione della mia vita. Adesso ho tanta voglia di divertirmi e la mia estate sarà questo autunno a cui do il benvenuto. E come ogni estate che si rispetti, anche se si chiama … Continua a leggere

Pizzabab

Oggi in pausa pranzo al bar della Camst nella galleria dell’Ipercoop ho mangiato un kebab preparato da una bolognesissima barista, che con quel tocco tutto emiliano ha versato la salsina manco fosse ragù: abbondante e pesante. Quando frequento la zona universitaria pranzo spesso in un’ottima pizzeria pachistana dove posso scegliere tra piadina (romagnola), pizza al trancio o arancino di riso … Continua a leggere

Zero

Cos’è questa mania dello zero? Ho guardato 5 minuti di pubblicità e ne ho fatto indigestione. Cocacola zero, mascara zero grumi, tintura zero capelli bianchi, tasso zero, zero calorie, zero grassi, telefonate a zero, ferro da stiro zero lucido. Provate a farci caso. Non sanno più cosa venderci, abbiamo già comprato troppo, abbiamo già speso troppo, allora ci vendono ZERO! … Continua a leggere

Tela

Un punto interrogativo si aggancia al groviglio di pensieri che questa mattina affollano il telaio della mia mente. Cerco di tessere una tela liscia di quotidiane certezze ma devo interrompermi continuamente a causa di questo uncino interrogativo che si impiglia, tira alcuni fili, li annoda, mi ci fa incastrare le dita in mezzo e mi lascia stupefatta ad osservare un lembo di vita … Continua a leggere

Barbarossa

  Ieri sera sono andata ad una festa medievale: il Barbarossa. Una rievocazione storica che coinvolge tutto il paese. Almeno la metà degli abitanti si veste con i costumi dell’epoca. Giri per strada e incontri damigelle e cavallieri a passeggio, poi magari li vedi rispondere al cellulare! Ho passeggiato nella strada dei mestieri dove si può vedere l’intera filiera di produzione … Continua a leggere