In silenzio

Come in attesa di qualcosa, mescolo il mio tè finchè non è tiepido. Ascolto il silenzio di casa mia, oggi vuota. Una mano alla tastiera, l’altra aggrappata al calore della tazza. Fischia un treno dietro ai palazzoni marroni, butto l’occhio fuori dal balcone, intravedo qualche luce, la ferrovia è nascosta allo sguardo, ma non al ricordo. Viaggi stanchi e arrivi … Continua a leggere

Firma

Improvvisamente mi sono ricordata che quando ero adolescente avevo personalizzato la mia firma (che altrimenti non mi pareva personale e rappresentativa) disegnando un piccolo sole in fondo al mio nome. Col passare del tempo ho smesso di firmare i biglietti, le lettere e le dediche sul diario in questo modo. Ma pensandoci bene col tempo ho smesso di scrivere biglietti … Continua a leggere

Uffa

Scrivo a penna per avere un po’ di privacy, poi forse questi appunti diventeranno un post. Scrivo a penna perché un via vai continuo intorno alla mia scrivania non mi permette evasioni private su internet. C’è movimento intorno alla mia postazione perché non funziona la stampante di piano, così tutti i colleghi lanciano le stampe sulla mia HP, che è … Continua a leggere

Pioggia di…

Per chi di voi avesse visto il film Magnolia, sapreste spiegarmi cosa avete provate nel vedere la pioggia di rane? E’ un film di qualche anno fa che io mi ero persa al cinema. Poi la settimana scorsa ho trovato il dvd in biblioteca e me lo sono guardato. In realtà non sono riuscita a vederlo tutto d’un fiato come … Continua a leggere

Corridoi

Oggi un allegro silenzio riempe i corridoi dell’azienda in cui lavoro. Tutti i capi sono ad una riunione per la presentazione del piano industriale. A noi rimane più spazio per i sogni. Risate d’impiegati escono a folate dagli uffici per poi dissolversi tra una porta e l’altra. Io ladra di parole scrivo al tempo dei passi di qualcuno che passa … Continua a leggere

Assaggiodivino

Fiera di Faenza. Con 8 euro ho acquistato il kit da degustazione: una borsina da appendere al collo contenente calice, matita, guida ai vini. Ero pronta per tuffarmi in questo mondo profumato che conosco poco ma che mi affascina sempre di più con la sua anima rossa. L’occasione di assaggiare tutto il buono della Romagna era irrinunciabile. Mi sono scoperta … Continua a leggere

Altrove

Non è un luogo, è una sensazione. La conoscete? quando sentite che il vostro posto è da un’altra parte rispetto a dove vi trovate, ovunque vi troviate. Oggi per me è uno di quei giorni così. Stamattina sono intervenuta ad un convegno. Ho seguito un progeto durante il “tempo libero”. Oggi abbiamo presentato i risultati di due anni di impegno, … Continua a leggere

Al posto loro

  Qualcosa è cambiato. Un mattina la signora Giusi ha incontrato il suo vicino di casa in tenuta sportiva pronto per andare a correre. Il senso di colpa della signora Giusi, che prima di uscire si era pesata rilevando due chili di troppo, le ha fatto dire “Corra un po’ anche per me che devo dimagrire!” “Va bene un quarto … Continua a leggere

Ringrazio per questi

Ieri sera il mio regista preferito mi ha strappato una lacrima con il suo “Giorni e nuvole”. Drammatico e attualissimo questo film ambientato a Genova mi ha coinvolta, commossa, spaventata e mi ha fatto rivedere una città che non mi ha mai fatto sentire la benvenuta. Un Albanese grandioso e una Buy all’altezza delle aspettative (non per forza grandi aspettative) … Continua a leggere

Un libro pescato

Ogni anno in periodo natalizio con un gruppo di amici dedichiamo una serata al book crossing. E’ una mia piccola idea. Ognuno arriva con un libro, rigorosamente impacchettato, e lo mette in un cestino. Dopo la cena ognuno può pescare un libro. E’ un modo carino per scambiarsi un regalo intelligente. L’anno scorso ho pescato un libro che aveva questa … Continua a leggere