Ciao Pa’

Salutavo sempre così mio padre, in modo sbrigativo. Anche domenica sera, quando è passato da casa mia per prendere alcune bottiglie di vino l’ho salutato distrattamente. Ero stanca e mi stavo rilassando davanti alla tv. Lui lo sapeva. Mi ha messo una mano sulla testa per augurarmi buona notte, ci vediamo mercoledì. Ed è stata l’ultima volta che l’ho visto. … Continua a leggere

Pollo

Il pollo è un animale che si fa cibo per riunire intorno ad un tavolo una piccola famiglia, dove c’è sempre uno che mangia poco, in questo caso io, uno che vuole la coscia, come A., uno che preferisce sgranocchiare la ciccia intorno all’ala, A., e uno che arriva a casa dal lavoro in ritardo, affamatissimo, a cui si lascia … Continua a leggere

Potendo scegliere

Io sono una di quelle persone che camminano al sole anche quando ce n’è poco. Scelgo il pezzo migliore dal mio piatto, perchè ogni pezzo sia il migliore fino all’ultimo. Però se il piatto non è il mio ma il nostro, aspetto di capire i gusti altrui per non invadere lo spazio preferito da altri. Mi piace raccogliere con il … Continua a leggere

Il boccone perfetto

Il mio lavoro a tratti si mescola con il mio tempo libero: interessi personali e professionali si fondono in occasioni intellettuali al limite tra il dovere e il divertimento. Ieri sera, appunto, sono andata alla presentazione di un libro dal titolo “Elogio alle spreco”. Ha stettamente a che fare con il mio mestiere. E’ stata l’occasione per dare un volto … Continua a leggere

Tracciadoppia ringrazia

Ringrazia per i fiori spediti direttamente a casa con l’invito di continuare a scrivere. Ringrazia per gli auguri ricevuti attraverso i mezzi di comunicazione più vari: FB, SMS, blog, mail, bigliettini, abbracci… Ringrazia perchè la vita le offre ancora momenti interessanti di cui poter scrivere. Ringrazia chiunque passi di qua, apposta o per caso, e spende qualche minuto del suo … Continua a leggere

Il MIO compleanno

Perchè un titolo così egoista per descrivere un anniversario di nascita? Perchè è stata una bella giornata, ma soprattutto perchè mi calzava addosso come un piagiama comodo: perfettamente nel mio stile. La proposta del pomeriggio era quella di visitare il museo di arte moderna di Bologna (MAMBo): appuntamento alle 17.30 con tutti quelli che avessero voglia di una botta di … Continua a leggere

Giapponese

Qualche settimana fa sono andata a cena con un gruppetto di amici per festeggiare il compleanno di A. Abbiamo scelto il ristorante giappponese perchè è il suo preferito. Abbiamo mangiato maki, sashimi, ravioli, tempura e altre cosine buone di cui non ricordo il nome, il tutto accompagnato da un tè buonissimo (sapete che è la mia passione) servito di meravigliose … Continua a leggere

30

Dicono che gli anni tra i venti e i trenta volino in un soffio. Banale ma terribilmente vero. Tra due giorni ne compio 30 e a pensarci bene la cosa mi fa un certo effetto. A questa età si dovrebbe essere già sistemati? Non credo. Io sicuramente non lo sono. Ma di cose fino  adesso ne ho fatte davvero tante. … Continua a leggere