Ciao Pa’

Salutavo sempre così mio padre, in modo sbrigativo. Anche domenica sera, quando è passato da casa mia per prendere alcune bottiglie di vino l’ho salutato distrattamente. Ero stanca e mi stavo rilassando davanti alla tv. Lui lo sapeva. Mi ha messo una mano sulla testa per augurarmi buona notte, ci vediamo mercoledì. Ed è stata l’ultima volta che l’ho visto. … Continua a leggere