Carbonara

L’acuqa bolle, cala gli spaghetti. La cottura della pasta scandisce il tempo di preparazione. In una padella olio e cipolla a soffriggere in attesa dei cubetti (questa volta) di speak che ci saltano dentro qualche istante dopo. In una fondina il cuore rosso di due uova fresche, quelle buone comprate sfuse. Appena lo spaghetto è cotto al punto giusto inizia la … Continua a leggere

Vuole una sportina?

Finisce l’estate e in città arriva la Festa dell’U. Arriva la F.dell’U e la cara F mi convince a fare la volontaria con lei per una sera in libreria, come tutti gli anni, utilizzando come carota di convinzione lo scrocco della cena e lo sconto sull’acquisto dei libri. Arriviamo in libreria e ci mettono alle casse. Alle casse io sono … Continua a leggere

Zuppa

Domenica pomeriggio sono andata al Festival Internazionale della Zuppa. Io che credevo di odiare le zuppe mi sono addirittura portata il cucchiaio da casa, che fa molto decrescita felice. Posseduta da un’insipiegabile smania di assaggio giravo tra la folla armata di cucchiaio. Ho salutato almeno una decina di persone che conosco, alcune delle quali non incontravo da tempo, alcune delle … Continua a leggere

Passione giappo

Nelle ultime due settimane ho mangiato giapponese 4 volte. Ormai sashimi e maki mi sono più famigliari della pizza. La purezza del riso bianco e del pesce crudo accompagnati alla bocca da due bastoncini di legno mi dona un senso di esperta leggerezza. Sono cresciuta con i cartoni-animati giapponesi e non capivo mai cosa cavolo mangiassero i personaggi che tanto … Continua a leggere

Pollo

Il pollo è un animale che si fa cibo per riunire intorno ad un tavolo una piccola famiglia, dove c’è sempre uno che mangia poco, in questo caso io, uno che vuole la coscia, come A., uno che preferisce sgranocchiare la ciccia intorno all’ala, A., e uno che arriva a casa dal lavoro in ritardo, affamatissimo, a cui si lascia … Continua a leggere

Il boccone perfetto

Il mio lavoro a tratti si mescola con il mio tempo libero: interessi personali e professionali si fondono in occasioni intellettuali al limite tra il dovere e il divertimento. Ieri sera, appunto, sono andata alla presentazione di un libro dal titolo “Elogio alle spreco”. Ha stettamente a che fare con il mio mestiere. E’ stata l’occasione per dare un volto … Continua a leggere

Giapponese

Qualche settimana fa sono andata a cena con un gruppetto di amici per festeggiare il compleanno di A. Abbiamo scelto il ristorante giappponese perchè è il suo preferito. Abbiamo mangiato maki, sashimi, ravioli, tempura e altre cosine buone di cui non ricordo il nome, il tutto accompagnato da un tè buonissimo (sapete che è la mia passione) servito di meravigliose … Continua a leggere

Limoni

Il titolo originale del film che ho visto domenica pomeriggio è L’albero di limoni. (Riuscire a leggere il titolo in arabo è stata una gran soddisfazione). Una storia ambientata sulla striscia di Gaza dove il campo di limoni di una donna palestinese è visto come pericoloso dagli uomini del ministro della difesa israeliano. Si parla di confine tra culture diverse, … Continua a leggere

Mangiare libri

Ieri a Bologna hanno inaugurato l’Ambasciatori: un luogo che coniuga la buona lettura al cibo di qualità e al vino. Si tratta di una grande libreria che è anche caffetteria e osteria. Recupera uno spazio inutilizzato da molti anni nel cuore della città. Non sono una giornalista quindi non mi dilungherò nella descrizione di questo luogo, che è già uno … Continua a leggere